Migliori riscaldatori acquario 2022: classifica e guida all’acquisto

Con l’arrivo della stagione fredda, se disponi di un’acquario, devi necessariamente valutare l’acquisto di uno dei migliori riscaldatori per acquario. Si tratta di strumenti che permettono di riscaldare la temperatura interna della vasca, rendendola così ottimale per i pesci che vivono al suo interno.

Vediamo quindi di comprendere nel dettaglio quali tipologie di riscaldatori esistono sul mercato, ma soprattutto come scegliere quello più adatto alle tue esigenze e necessità.

Riscaldatore per acquario: tabella comparativa

Come funziona il riscaldatore per acquario

Contrariamente da quanto si pensi, il funzionamento di un riscaldatore per acquario è molto semplice ed intuitivo. Lo stesso è composto al suo interno da un termostato e da una resistenza. Una volta impostata la temperatura di interesse, il termostato attiva la resistenza qualora i gradi dell’acqua fossero più bassi di quelli settati. Viceversa, spegne la resistenza nel caso in cui l’acqua superi la temperatura impostata. La resistenza, grazie al passaggio di corrente elettrica, diventa rovente, permettendo all’acqua di riscaldarsi. La stessa resistenza è solitamente protetta da un vetro, che andrà a diretto contatto con l’acqua.

Come scegliere i migliori riscaldatori per acquario

Se sei un utente alle prime armi, o da poco appassionato di acquari, scegliere i migliori riscaldatori per acquario potrebbe risultare alquanto ostico e complesso. Focalizziamo quindi l’attenzione su alcuni aspetti da poter considerare per non sbagliare e per procedere spediti con l’acquisto.

Potenza

L’aspetto più improntate, da tenere a mente se stai decidendo di cambiare il riscaldatore per acquario, o di comprare il tuo primo prodotto, è la potenza. La stessa va scelta sulla base dei litri del tuo acquario. Per fare ciò puoi fare un semplice calcolo, ricordando che, di norma, 1 watt è sufficiente per 0,7 litri. Gli acquari moderni possono ovviamente avere grandezze e capienze differenti. Se ad esempio il tuo ha una capienza di 200 litri, allora dovrai acquistare un riscaldatore da circa 300 watt, oppure comodamente due riscaldatori, da 150 watt cadauno. Puoi anche acquistare più riscaldatori con un wattaggio minore, posizionandoli in modo omogeneo attorno alla vasca.

Funzionalità

Seconda caratteristica fondamentale, è poi la presenza delle funzionalità. Quasi tutti i riscaldatori sono dotati di termostato, che permette al dispositivo di attivarsi e di disattivarsi in modo automatico. Alcuni prodotti più professionali, hanno addirittura timer impostabili, che permettono di modificare la temperatura dell’acqua sulla base di più fattori esterni. Esistono infine riscaldatori con LED integrati, che fungono anche da ottime lampade per il tuo acquario.

Range di temperatura

Ogni riscaldatore presente sul mercato permette di raggiungere temperature differenti. Sulla base del tuo acquario, se ad esempio tropicale o meno, devi optare per riscaldatori in grado di raggiungere anche i 27/28 gradi di temperatura. Puoi quindi optare su un prodotto con un range abbastanza elevato, che va ad esempio dai 18 ai 30 gradi.

Materiali

In ultimo, non per importanza, anche la scelta dei materiali è fondamentale. Esistono riscaldatori in plastica, altri in PVC ed altri ancora in vetro. Quest’ultimo si mostra la scelta più efficiente, poiché il materiale permette all’acqua di riscaldarsi in modo rapido ed al contempo di risparmiare sul consumo energetico. Completano il tutto la presenza di sistemi di sicurezza e di spegnimento automatico in caso di corto circuito, o di rottura accidentale del riscaldatore.

Classifica dei migliori riscaldatori per acquario

Compreso come funzionano e come scegliere i migliori riscaldatori per acquario, presentiamo a seguire una classifica completa ed aggiornata. Ogni prodotto è stato analizzato con cura, tenendo in considerazione oltre 50 parametri valutativi, funzionali e sul rapporto qualità – prezzo.

Heepdd riscaldatore per acquario

Riscaldatore per acquario, 50W / 100W / 200W / 300W / 500W Riscaldatore per...
  • Design a doppio strato impermeabile di protezione --- Questo riscaldatore acquario adotta la protezione impermeabile a doppio strato e design...
  • Design termostatico --- Questo riscaldatore acquario adotta il controllo della temperatura a contatto argentato a doppio metallo e il processo di...
  • Ampia gamma di temperature e grande profondità --- Questo riscaldatore per acquari può essere regolato da 18 a 34 gradi e la sua profondità massima...

Iniziamo la nostra classifica con un riscaldatore elettrico performante, internamente in acciaio inox e resistente alle esplosioni. È dotato di pratiche ventose, che permettono allo strumento di ancorarsi saldamente al vetro di qualsiasi acquario. Il modello esaminato è da 100 watt di potenza, ma salendo di prezzo sono disponibili anche molti altri modelli dello stesso brand, anche da 200, 300 e 500 watt di potenza. Le temperature possono essere regolate direttamente dalla testina posta in alto.

Popetpop riscaldatore per acquario con display digitale

POPETPOP [Aggiornato 400W Riscaldatore per Acquario - Riscaldatore Subacqueo...
  • √ [AGGIORNATO] TEMPERATURA PIÙ PRECISA - Le sonde di rilevamento aggiornate sulla parte superiore del riscaldatore forniscono uninduzione più...
  • √ [AGGIORNATO] FILO DI RISCALDAMENTO DURABILE - Il riscaldatore dellacquario è stato sostituito dal filo di ferro-cromo originale al filo di...
  • √ PROTEZIONE DI SICUREZZA - Il riscaldatore per acquario per acquari è certificato CE, FCC e ROHS. Quando la sonda di rilevamento viene esposta...

Continuiamo con una seconda proposta interessante, ossia un riscaldatore professionale, da ben 400 watt di potenza. Può quindi essere utilizzato anche per gli acquari grandi e ti permette di regolare la temperatura in poco tempo. La stessa può essere impostata direttamente sul comodo pannello di controllo anteriore. Uno schermo a led ti permette di visualizzare la temperatura impostata, quella raggiunta e molte altre informazioni sullo stato dell’acqua.

Youthink riscaldatore per acquario

YOUTHINK Riscaldatore per Acquario, 100W Riscaldatore per Acquario Tartarughe...
  • RISCALDATORE PER ACQUARIO ROBUSTO: Questo riscaldatore per acquario è realizzato in vetro al quarzo addensato di alta qualità, doppio materiale di...
  • AMPIA GAMMA DI TEMPERATURE: La temperatura del riscaldatore può essere regolata da 20 a 34 °C (da 68 a 94 °F). È adatto per acqua dolce o marina e...
  • CONTROLLO INTELLIGENTE DELLA TEMPERATURA: Quando la temperatura dell'acqua raggiunge il valore di temperatura specificato, il riscaldatore interrompe...

Youthink è un riscaldatore per acquari di tartarughe, ma anche di pesci, dalla potenza di 100 watt. È quindi l’ideale se possiedi un acquario dalle piccole dimensioni, ma puoi anche acquistare più dispositivi da utilizzare assieme. Il comodo pannello anteriore ti permette di visualizzare la temperatura raggiunta ed anche di accendere, spegnere e modulare i gradi dell’apparecchio. Può essere inserito comodamente nell’acqua e non reca alcun danno ai pesci.

Askoll Aa230005 termoriscaldatore

Askoll Aa230005 Termoriscaldatore 300 Watt per Acquario, XXL
  • Mimetismo perfetto grazie all'elegante decoro si integra con la flora acquatica
  • In scatola di metallo
  • Completo

Passiamo ad un riscaldatore per acquario verticale, di colore verde, in grado di mimetizzarsi perfettamente con l’ambiente interno della vasca. È molto sottile ed ha una potenza che raggiunge i 300 watt. È ad elevato scambio termico, ossia in grado di raggiungere velocemente la temperatura impostata. I gradi possono essere regolati direttamente grazie alla testina posizionata nella parte superiore. Dotato di supporto con ventose, è ottimo sia per acquari di acqua dolce che per acquari di acqua salata.

BPS (R) riscaldatore per acquario a immersione sommergibile

BPS (R) Riscaldatore per Acquario a Immersione Sommergibile Heater Aquarium...
  • Fonte di alimentazione:220 - 240 V, 50 HZ.Potenza:100 W.
  • Riscaldatore per acquario completamente sommergibile adatto per acquari da 50 a 300 W.
  • Scala di temperatura: il riscaldatore per acquario analogico subacqueo e compatto si può regolare tra 16 °C e 32 °C.Mantiene temperature...

Anche in questo caso caso ci troviamo di fronte ad un riscaldatore di ultima generazione, molto piccolo, compatto e discreto nel tuo acquario. Ha una potenza di 100 W e ti permette di riscaldare la temperatura in pochissimi minuti. La rotella superiore ti permette di impostare diversi gradi di riscaldamento, in un range di valori compreso fra i 16 ed i 32 gradi. Facile da installare, non richiede grosse procedure, risultando subito pronto all’uso.

Newa combina Eco termometro per aquariophilie

Newa combina Eco Termometro per Aquariophilie 200 W
  • Riscaldamento automatico completamente sommergibile per acqua dolce e acqua di mare.
  • Dotato di un termostato sensibile e sicuro che mantiene una temperatura costante.
  • Leggero ed equilibrato con un set completo di supporti solidi e ventose per un aggancio sicuro. Tubo in quarzo resistente agli shock termici.

Newa combina Eco è uno tra i migliori riscaldatori per acquario. Bello da vedere, ma soprattutto molto funzionale. È in grado di riscaldare la temperatura dell’acqua in pochissimo tempo, anche con un occhio di riguardo ai consumi. È dotato di un termostato molto sensibile e sicuro, ottimo per evitare bruschi balzi di temperatura. Ha una potenza pari a 200 watt, ottima per acquari medi, ma anche per acquari gradi (è sufficiente utilizzarne ad esempio due). Può essere montato facilmente, anche con l’uso di ventose ed è adatto sia per acquari di acqua salata che per acquari di acqua dolce.

Aquael riscaldatore acquario dolce marino

AQUAEL Riscaldatore Acquario Dolce Marino 100 W
  • Caratteristiche: - tensione: 220V/50Hz - potenza: 100 W - per acquari da 75 - 100 L - range di temperatura: 18°C - 36°C - dimensioni: 48 X 29 X 210...
  • La conducibilità termica dei materiali sintetici impiegati nella costruzione del riscaldatore Easy Heater non provocherà scottature né dei pesci...
  • A contatto con la pelle la superficie del corpo dell'apparecchio si raffredda immediatamente

Chiudiamo la classifica con un riscaldatore innovativo, adatto anche ad acquari di acqua dolce. Ha una potenza di 100 watt ed è quindi ottimo per ambienti dalle piccole e medie dimensioni. Resistente agli urti, è uno dei prodotti più compatti e pratici sul mercato. Non richiede grosse installazioni, risultando immediatamente pronto all’uso. È dotato di termostato incorporato ed il range di valori varia da un minimo di 18 ad un massimo di 36 gradi.

Dove posizionare il riscaldatore per acquario

Giunti al termine del nostro esposto, è bene aprire una piccola parentesi su dove posizionare il riscaldatore per acquario. Nella maggior parte dei casi, il riscaldatore per acquario va posizionato all’interno del filtro, qualora esista l’alloggiamento per lo stesso. In caso contrario, è possibile acquistare i riscaldatori che possono andare direttamente dentro l’acquario e che non recano danno ai pesci qualora entrassero in contatto con lo stesso. Ricorda in ogni caso di posizionarlo sotto il getto d’acqua. Onde evitare che si bruci, la resistenza deve sempre essere immersa nel liquido.

Saremmo felici di sapere cosa ne pensi!

Lascia un commento

Animaledomestico.net
Logo