Migliori piante galleggianti acquario 2022: classifica e guida all’acquisto

Le piante galleggianti, come dice il nome stesso, sono piccoli arbusti che non necessitano di terreno per crescere e sopravvivere. Perciò restano sulla superficie dell’acqua.

Quale pianta galleggiante per acquario scegliere?

Le piante galleggianti hanno l’obiettivo di abbellire l’acquario (se ancora ne devi acquistare uno consulta questa guida) e ricreare un habitat naturale per i pesci, grazie a una maggiore ossigenazione. Sono inoltre molto facili da coltivare, non richiedono particolari attenzioni e sono adatte agli acquari di medie e grosse dimensioni, in quanto necessitano di spazio per sopravvivere.

Bestseller No. 1
Tropica, 1- 2 Grow, Limnobium Laevigatum Frogbit, vera pianta galleggiante per...
  • Pianta da acquario vera coltivata in vitro.
  • Sicura per i gamberetti al 100% (senza pesticidi o metalli pesanti).
  • 100% senza lumache.
Bestseller No. 2
6 Limnobium Laevigatum (amazon frogbit) di medie dimensioni, vere piante...
  • Limnobium laevigatum.
  • Stai acquistando 6 piante (circa 3-5 cm di diametro). La pianta è come da immagine.
  • Le piante sono garantite per essere prive di lumache, pesticidi e quindi sono totalmente innocue per gamberetti e pesci sensibili.
Bestseller No. 3
1 bulbo di pianta viva per acquario, ninfea rubra rossa, fiore di loto, pianta...
  • 1 bulbo per acquario, potrebbe arrivare con una piccola crescita, ma non è sempre possibile.
  • Bel fogliame rosso e marrone a pois con fiori rossi/rosa una volta stabilito.
  • Ha foglie che galleggiano sulla superficie dell'acqua, il che la rende ideali per piccoli pesci o avannotti.
OffertaBestseller No. 4
Balacoo 36PCS Artificiale Acquario Pianta di Plastica Impianto di Acqua...
  • Fornire ombra per il vostro animale domestico caro pesci durante la calda estate mezzogiorno.
  • Adotta di alta qualità in materiale plastico per uso di lunga durata e resistente.
  • Durevole e sicuro di plastica materiale, peso leggero e vivace, cassetta di sicurezza per i vostri pesci.
OffertaBestseller No. 5
10 x mini Amazon Frogbit/piante vive
  • Stai acquistando 10 piante (~ 3,8 cm di diametro). Nota: queste piante sono Aquarium Plants – non adatto per laghetti.
  • Categoria: piante galleggianti/origine: Tropical America
  • Temperatura: 15 – 32 C/illuminazione: medio
OffertaBestseller No. 6
Aquatic Arts 10 Marimo Moss Balls by, 2,5 cm
  • Estremamente denso e garantito per essere sani
  • Uno dei più facile delle piante acquatiche per prendersi cura della; non richiede illuminazione speciale
  • Possono essere tenuti in qualsiasi acquario d' acqua dolce, o anche un vaso, vaso, terrario, pesce o ciotola
Bestseller No. 7
Proximus_N1 Salvinia Cucullata Acquario Piante Galleggianti
  • Riceverai 1 porzione di dimensioni approssimative della pallina da golf. L'immagine è un esempio.
  • Categoria: Felce galleggiante
  • Temperatura: 15 - 30 C
Bestseller No. 8
Garnelio Portion - Pianta Galleggiante per acquari e laghetti, Rana
  • Pianta galleggiante molto robusta con esigenze ridotte.
  • Adatto per laghetti e acquari.
  • Popolare dispenser di ombra e copertura per laghetto.
Bestseller No. 9
Dwarf Baby Tears Hemianthus Callitrichoides Live acquario piante d' acqua dolce...
  • hemianthus callitrichoides è uno dei più piccoli Aquarium Plants nel mondo, e si insinua attraverso la parte inferiore con foglie rotonde...
  • Se piantate in piccoli grumi a pochi centimetri di distanza, si diffonderà rapidamente e coprire la parte inferiore come un tappeto.
  • hemianthus callitrichoides è una pianta in primo piano attraente per piccoli acquari. trovato su Cuba West dell' Avana
Bestseller No. 10
Luffy Palline Di Muschio Nano Marimo, Piante Sferiche Verdi Uniche, Crea Un...
  • Manutenzione Estremamente Bassa E Facile Da Curare --- Poiché le palline di muschio Luffy Nano Marimo hanno una manutenzione così bassa e sono...
  • Può Sopravvivere Per Un Secolo --- Con la dovuta cura, Rufy Nano Marimo Moss Balls può sopravvivere per molti anni, anche fino a un secolo (100...
  • Storia Interessante E Illuminante Di Marimo --- Oltre a conoscere le responsabilità di allevare un organismo vivente, i bambini possono anche...

Gli amanti dei pesci possono scegliere tra tre tipi di piante galleggianti: giacinto d’acqua, dell’anatra e della salvinia. Il giacinto d’acqua è una pianta appartenente alla famiglia delle Pontederiaceae, di acqua dolce, che appare come un bellissimo fiore colorato, dalle tinte violacee e delicate. Questa pianta galleggiante è molto semplice da coltivare, si riproduce velocemente, è perenne e, inoltre, non presenta batteri che le danneggiano. Il bello è che cresce facilmente e, se le dimensioni sono esagerate per l’acquario, è possibile spostarla e riporla in un vaso con materiale organico.

L’anatra è un’erba galleggiante, da non confondere ovviamente con i volatili che abitano gli stagni. Si chiama anche Pistia o cavolo d’acqua, è una pianta perenne e verde, senza corolla. L’anatra risulta perfetta in acqua stagnante e dolce, ma anche in un acquario curato e pulito. Ha l’aspetto di piccole foglioline tonde raggruppate in piccoli insiemi floreali. A volte ricordano addirittura delle lenticchie per via delle dimensioni ridotte. Questa pianta galleggiante ha il vantaggio di equilibrare nitriti e nitrati nell’acqua, in modo da evitare anche una crescita smisurata delle alghe. Inoltre, ai pesci piace molto, in quanto la usano come nascondiglio o anche come spuntino. L’anatra può essere usata come compost se cresce troppo in fretta. A questa famiglia fanno parte anche due particolari tipi di piante acquatiche galleggianti, lemna minor e lemna major, o lenticchie d’acqua per via del loro aspetto.

Altra pianta galleggiante molto facile da coltivare è la salvinia, presente di solito nei laghetti. La salvinia natans si adatta facilmente a qualsiasi acquario e non richiede cure troppo specifiche. Non va innaffiata, come tutte le piante galleggianti, e ha ottime capacità di depurazione in quanto assorbe nitrati e fosfati dall’acqua. La salvinia natans, come la salvinia auriculata, ricorda una piccola felce dalle foglie rotonde e con una piega centrale. La superficie è vellutata e offre all’acquario un aspetto delicato e green.

Quanto costano le piante galleggianti per l’acquario?

Si sa che l’acquario sia un hobby spesso abbastanza costoso. Tuttavia, le piante galleggianti hanno un costo contenuto. Il loro prezzo si aggira tra i 5€ e i 20€. Oltre al costo, bisogna comunque valutare alcuni aspetti:

  • La pianta è invasiva o cresce in modo contenuto? E se cresce a dismisura, è possibile riutilizzarla?
  • Le piante galleggianti che si vogliono acquistare sono adatte alla salinità dell’acquario?
  • Sono adatte ai pesci o creano disagi?
  • Sono in grado di purificare l’acqua?

Una volta tenuto conto di questi aspetti, è il momento di abbellire l’acquario e purificarlo!

Saremmo felici di sapere cosa ne pensi!

Lascia un commento

Animaledomestico.net
Logo