Migliore collare a strozzo 2021: classifica e guida all’acquisto

Collare a fascetta, pettorina, collare a strozzo: come scegliere il miglior vestito per il tuo cane? Tutto dipende da diversi fattori: taglia, forza, età, addestramento.

Il collare a scorrimento, complice anche il nome utilizzato nel gergo comune di collare a strozzo, viene spesso visto come uno strumento dannoso e violento. In realtà, non esistono collari sbagliati di per sé. Esistono invece metodi educativi coercitivi che sfruttano male e in modo aggressivo il collare.

In linea di massima, un addestratore o il veterinario possono suggerirti di adottare questo tipo di collare per educare il cane. L’importante è scegliere quello adatto al proprio Fido e utilizzarlo nel modo corretto.

Qui ti presentiamo la nostra guida all’acquisto per collari a strozzo. In fondo all’articolo, ti suggeriamo anche come utilizzarlo meglio senza rischiare di far male al proprio amico peloso.

Collare a strozzo: tabella comparativa

A cosa serve un collare a strozzo

Il collare a scorrimento è formato da un semplice cappio. Se il cane si allontana troppo o prova a divincolarsi, il collare si stringe attorno al collo fermando immediatamente l’animale. In questo modo, si lancia un messaggio preciso al cane richiamandolo vicino al padrone.

Il collare a strozzo viene solitamente utilizzato per educare i cani più vivaci e muscolosi, animati da un’indomita voglia di tirare al guinzaglio. Lo scorrimento del collare fa sì che l’animale riconosca l’azione di allontanarsi dal proprio padrone come pericolosa. Con questo tipo di collare hai anche maggiore controllo sulla forza del cane. Specialmente le taglie più grandi, hanno infatti una maggior potenza di trazione se portati a spasso con una pettorina o con un altro collare.

Puoi quindi utilizzare un collare a strozzo per educare il tuo cane a passeggiarti vicino. Non appena sentirà l’urto del guinzaglio tirato, l’animale sarà istintivamente portato a ritirarsi indietro. Col tempo, se riuscirai a mantenere salda la presa e a controllare le direzioni di movimento, il cane si abituerà a rimanerti vicino.

Dopo la fase educativa, questi collari sono utili anche per evitare che un rumore, un altro animale o un evento esterno facciano allarmare o spaventare il cane, che cercherà di scappare via dal tuo controllo.

In ogni caso, considera con il tuo veterinario di passare a un collare a strozzo se ti accorgi che l’entusiasmo del cane quando passeggiate al guinzaglio non gli causa arrossamenti, peli strappati e ferite da contatto.

Come scegliere il migliore collare a strozzo

La prima scelta da fare è fra un collare da inserire, magari in aggiunta al collarino, o un vero e proprio guinzaglio con collare a scorrimento incorporato.

Materiali

Tieni sempre presente che il collare a strozzo per cani non dev’essere uno strumento coercitivo o doloroso. Per questo è importantissimo che i materiali del collare siano adeguati e che non lo feriscono con il continuo sfregamento.

Il collare deve quindi essere liscio e confortevole ma, allo stesso tempo, robusto e resistente. Alcuni modelli sono realizzati in metalli (meglio se inossidabili), altri in cuoio o nylon. L’importante è che non presentino sporgenze o parti ruvide che potrebbero ferire il collo del cane.

Impugnatura

Assicurati poi che l’impugnatura sia morbida, maneggevole e antiscivolo. Avrai infatti bisogno di una presa ben salda per assicurare l’effetto del collare a scorrimento.

Dimensioni

Ricordati anche di controllare la lunghezza del collare. Questi modelli sono solitamente progettati per cani di taglia medio-grande e si adattano quindi alle principali razze. Il consiglio è di misurare con un metro da sarta la circonferenza della testa del cane nel punto più largo, dove si aprono le orecchie. In questo modo, potrai regolarti sulle dimensioni necessarie aggiungendo considerando qualche cm in più di comodità.

Migliore collare a strozzo: la classifica

Partiamo quindi con la nostra classifica e guida all’acquisto sui migliori collari a strozzo per cani in commercio. Abbiamo selezionato i modelli seguendo un compromesso importantissimo: resistenti ma confortevoli. Per questo motivo, abbiamo prediletto i collari a strozzo a catena. Questi da un lato si mostrano robusti e durevoli agli urti e agli strattoni del cane. Dall’altro non si impigliano nei peli e non sfregano sulla pelle dell’animale.

UEETEK Collare in acciaio inox

UEETEK Collare catena In acciaio inox per Cani 3.0mm x 55cm
  • Materiale di alta qualità per la massima resistenza e durata.
  • Una formazione efficace e sicura. Non c'è bisogno di urlare a un cane o punirlo.
  • Salta sopra la testa del cane per facile, facile spento.

Cosa c’è di più resistente di una solida catena in acciaio inox? Questo collare a strozzo è costituito da una semplice catena di anelli resistente alla ruggine e lunga 65 cm. Adatto, quindi, sia a taglie medie sia a cani più grandi.

Lo scorrimento degli anelli ti permette comunque di adattarne la lunghezza spostando il gancio in base alle dimensioni del tuo cane. Un prodotto robusto e adatto anche alle razze più vivaci e muscolose. Facile da mettere al collo e da agganciare, non strappa i peli e non sfrega con la pelle.

UEETEK Guinzaglio per la formazione del cane

Offerta
UEETEK 120CM Guinzaglio per la formazione del cane, Guinzaglio resistente al...
  • Alta qualità con capienza resistente per uso durevole e duraturo. Non facile da rompere.
  • No bisogno di petto e collo supplementare indietro imbracatura. Con fibbia in metallo per regolazione di perimetro collo liberamente.
  • Design robusto per gli animali domestici di migliori controllo di formazione. Impugnatura in schiuma per il controllo di mano facile e confortevole.

Un guinzaglio con impugnatura e ganci per lo scorrimento del cappio. Il prodotto è costituito da una robusta corda di nylon resistente all’acqua e alla corrosione. Impugnatura confortevole in schiuma e fibbie in metallo per regolarne l’apertura.

Dimensioni: il guinzaglio è lungo 120 cm e spesso 1,2 cm. Adatto a taglie grandi, con buona capacità di adottare il collare anche ai cani di stazza media, a partire dai 10 kg in su.

Trixie Semi-Choke Premium

Trixie Semi-Choke Premium, Collare regolabile per cani, Nero, L-XL 45–70 cm /...
  • Super elegante, robusta Choke collare
  • Realizzato in nylon di alta qualità
  • Catena in metallo robusta e a clip anello

Elegante collare nero che combina una fascetta in nylon e una chiusura a catena. Il primo vantaggio di questo prodotto è la sua capacità di regolarsi a qualsiasi dimensione, semplicemente selezionando la taglia del proprio cane fra quelle proposte.

Adatto a circonferenze dai 45 ai 70 cm. I materiali hanno una buona qualità, che rendono il collare resistente agli urti e capace di dare un buon controllo. La conformazione della clip ad anello garantisce un “effetto strozzo” minimo che non sfrega sul collo e non tira i peli.

HAPPY HACHI Collare a strozzo

HAPPY HACHI Collare Strozzo Acciaio Ferro Collar per Cani Resistente Catena...
  • DIMENSIONI DISPONIBILI- taglia S 3,0 mm * 50 cm, M 3,5 mm * 55 cm, L 4,0 mm * 60 cm. Si prega di utilizzare un nastro morbido per misurare la testa e...
  • FORTE E DUREVOLE- metallo resistente per uso, durevole per l'uso quotidiano, abbastanza forte da sopportare la trazione
  • QUALITA PREMIUM- Catena in acciaio cromato senza punti taglienti o bordi ruvidi per irritare la pelle o impigliarsi. Si prega di continuare ad...

Altro collare a strozzo a catena: questo modello è fra i più apprezzati perché resistente ma allo stesso tempo leggero, facile da mettere e comodo da indossare.

Il collare viene venduto in 3 taglie, con una lunghezza che va dai 50 cm (per cani fra i 10 e i 20 kg) ai 60 cm (per le grandi taglie oltre i 50 kg). La catena è in robusto acciaio cromato e levigato, senza punti ruvidi o sporgenze.

Per mantenere la qualità del materiale, il produttore consiglia di lavarlo e asciugarlo con cura prima di riporlo.

Louvra Collare per cani

Louvra Collare per Cani Catena in Metallo Ferro Collare Serpente per Cane Taglia...
  • 『Dimensioni』: Diametro:3.5mm; Lunghezza: 55cm; Adatto per cani: 20 ~ 40 kg.
  • 『Materiale』: Ferro con finitura cromata, antimorso e robusto. (L'uso a lungo termine produrrà diversi gradi di ossidazione, il che è normale....
  • 『Caratteristiche』: La catena liscia non si avvolge i peli del tuo animale domestico; Può essere regolato liberamente in base al collo del cane.

Elegante e solido, questo collare a strozzo per cani è una robusta catena (spessore minimo di 3 cm), disponibile in 3 taglie diverse. La più piccola è lunga 50 cm ed è adatta ai cani sui 15/20 kg. La misura più grande ha una lunghezza di 60 cm, per cani oltre i 40 kg.

La catena, antimorso, è liscia e con finitura cromata. Si consiglia, in ogni caso, di mantenerlo asciutto e lontano da fonti di umidità. I due ganci in metallo ti permettono di regolarne l’apertura e di inserirlo e toglierlo con estrema facilità senza far male al tuo cucciolo.

Differenza tra collare a strozzo e collare a semistrozzo

Il collare a semistrozzo funziona con lo stesso principio del guinzaglio a scorrimento. Quando l’animale si allontana troppo dal padrone e comincia a tirare, il collare si stringe attorno al collo. In questo caso però l’anello di scorrimento a un certo punto si blocca, impendendo così la chiusura totale del collare attorno al collo.

Si tratta quindi di una via di mezzo con la quale esercitare un certo controllo sul cane senza però il rischio di stringere troppo attorno al collo. Una soluzione che potrebbe non essere efficace per i cani più grandi e più irruenti, ma che può essere utilizzata anche per i cuccioli o quando il collo del cane è particolarmente delicato.

In ogni caso, il collare a semistrozzo non viene utilizzato così spesso nell’addestramento poiché non imprime la giusta forza sull’animale che non si sentirà “guidato” ma semplicemente trattenuto.

Come si mette il collare a strozzo

Se il tuo cane è particolarmente vivace e curioso, il collare a strozzo può educarlo a seguirti e rimanerti vicino nel corso della camminata. In questo modo, l’animale si abituerà a seguire le tue direzioni e le tue indicazioni. Un’accortezza alla quale devi assolutamente fare attenzione è l’anello di scorrimento del collare.

Questo gancio deve trovarsi nella parte esterna del collo e non deve rimanere incastrata nella pelle o nel pelo dell’animale. In questo modo, inserendo un collare a strozzo al tuo cane e collegando il guinzaglio si formerà una sorta di P, nella quale l’anello di congiunzione è sempre rivolto verso l’alto e non verso il basso.

Come usare il collare a strozzo

Come abbiamo detto, il collare a strozzo può diventare uno strumento pericoloso e doloroso per l’animale se utilizzato nel modo scorretto. L’importante è lasciare che sia il cane a tirare e a ritrarsi da solo, senza strattonarlo dall’altra parte. Innescare un “gioco di forza” su chi tira di più non è solo inutile. È anche controproducente.

Ricorda quindi che il tuo ruolo non è quello di trascinare il cane ovunque tu voglia semplicemente tirandolo. È in questo modo che il collare a strozzo diventa un mezzo coercitivo oltre che un vero incubo per l’animale. Lascia che il cane si abitui a rimanerti vicino, semplicemente mantenendo la presa quando tira. Basteranno poche spinte a far capire al vivacissimo amico che non deve tirare.

Saremmo felici di sapere cosa ne pensi!

Lascia un commento

Animaledomestico.net
Logo